20 Anni di Insieme per l’Europa

Un segno profetico di unità

Da 7 al 9. Novembre 2019 si radunano circa 170 rappresentanti di molte Comunità cristiane e Movimenti dall’Europa occidentale e orientale a Ottmaring e Augsburg. I circa 300 Movimenti e Organizzazioni cristiane di Insieme per l’Europa (IpE) sanno dell’importanza, proprio ora, di presentare ed essere un segno di unità in Europa. Per questo superano l’individualismo e la paura del contatto. “Crescere insieme è un grande sforzo. Ma la sinergia libera nuove forze e idee per un’Europa cristiana.” (P. Heinrich Walter, Comitato d’Orientamento)

Nel centro ecumenico di Ottmaring, dove 20 anni fa è nata IpE, e ad Augsburg, città della pace, dove la “Dichiarazione Congiunta sulla dottrina della Giustificazione” (JDDJ) è stata firmata 20 anni fa nella chiesa di Sant’Anna, i partecipanti al Congresso vogliono, a nome delle loro Organizzazioni e Movimenti, cercare una risposta ai segni dei tempi: la riconciliazione invece della guerra, la carità cristiana invece dell’odio. Durante l’incontro, i rappresentanti dei Movimenti cristiani europei guardano indietro alla loro storia, ma soprattutto guardano al futuro. “IpE può aiutare l’Europa a diventare un albero forte. È un segno profetico di unità”. (Sr. Nicole Grochowina, Comitato d’Orientamento).

Archivio Documenti

Gallery

« back to album

Preghiera nella chiesa di St. Anna