In tempi di Pandemia un forte segno di speranza

In tempi di Pandemia un forte segno di speranza

Verso la Giornata dell’Europa 2021 

Dal 7 al 9 maggio Insieme per l’Europa (IpE) si presenterà con una serie di eventi. Giuristi, teologi e parlamentari europei saranno fianco a fianco con alunni, studenti e adulti di varie discipline, per discutere insieme la situazione del Continente e trovare soluzioni concrete ai problemi che il mondo sta affrontando oggi.

Dal 7 al 9 maggio più di 50 Comunità e Movimenti cristiani condivideranno le loro iniziative a favore dei loro fratelli e sorelle in difficoltà: sensibilizzazione attraverso forum e tavole rotonde, catene di preghiera a livello europeo, ma anche azioni concrete come quelle ambientali (ad esempio la raccolta dei rifiuti per proteggere l’ambiente). “Vogliamo mostrare la bellezza del messaggio cristiano in modo concreto!” – Queste le parole di un membro belga del gruppo preparatorio.

Giovani e giovani adulti di diversi Movimenti, Comunità e Paesi europei donano in un breve videoclip>> la loro visione dell’Europa: “My Europe”. Il 9 maggio si uniranno per una preghiera>>. Inoltre, in un webinar esplorano le radici cristiane della “cura”>>.

IpE in Italia si presenta online con un ricco simposio Per la Terra e per l’Uomo” >>.

Il gruppo austriaco, partendo da Graz, farà rete con Croazia, Slovacchia, Slovenia, Ungheria e Italia per conoscersi sempre meglio e approfondire “una conversazione che ci unisce tutti >>.

Nella Cappella per l’Europa” a Bruxelles>> 13 Movimenti cristiani di IpE offrono una riflessione comune a livello politico ed ecclesiale.

Alla conferenza che si svolgerà in Francia>> interverrà il presidente della Fondazione “Robert Schuman”>>

Giovani e adulti si uniscono intorno a varie tematiche anche in Olanda>>, Germania>>Cechia>> e Svizzera>>.

A cura di Beatriz Lauenroth

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “In tempi di Pandemia un forte segno di speranza

  1. Seidlitz, Br. Stephan, Peter - 1 maggio 2021 at 08:48

    Ich möchte am Gebet teilnehmen
    Br. Stephan, Peter Seidlitz